Pino Daniele: «Io non sono figlio di Napoli»

Pino Daniele: «Non sono figlio di Napoli»
il cantautore: «mi sento un garibaldino del Sud»

È un’intervista dai toni polemici e antistorici quella rilasciata da Pino Daniele a Pasquale Elia del Corriere del Mezzogiorno del 3 giugno 2011.
«Io non sono figlio di Napoli… io mi sento figlio del Sud. Sono un garibaldino. Da quando ho l’età della ragione ad oggi non è cambiato niente, anzi la situazione è peggiorata. Ma non voglio pensare che non ci sia più la speranza. Una speranza che purtroppo si riaccende soltanto quando salta fuori qualcuno: una volta è spuntato Maradona, una volta Troisi, una volta Pino Daniele… Purtroppo è un popolo che ha bisogno sempre di un re. O di un Masaniello».

Annunci

3 thoughts on “Pino Daniele: «Io non sono figlio di Napoli»

  1. Non vi erano dubbi, è solo una ennesima conferma. Anche il Pino Daniele di Napul’è, se ci pensiamo bene ha sepre avuto un atteggiamento di freddezza e distacco dalla sua Napoletanità, ci sono sempre state luci ed ombre ma tuttavia Napoli lo amato e osannato in quanto ha riconosciuto in lui il talento dei grandi di Napoli. Lui può anche sentirsi Garibaldino ma non potrà mai rinnegare il fatto di essere un figlio di Napoli, il suo talento e la sua musica ci appartengono mentre a questo punto, la sua persona….no! non ci è mai appartenuta, non c’è la siamo mai sentita accanto e oggi abbiamo la conferma.

  2. Pingback: La smentita di Pino Daniele: «Amo Napoli» « il blog di Angelo Forgione – Movimento V.A.N.T.O.

  3. Pingback: La smentita di Pino Daniele: «Amo Napoli» « il blog di Angelo Forgione – Movimento V.A.N.T.O.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...