Real Orto Botanico di Portici devastato dalla tromba d’aria

Il nubifragio che ha causato numerosi danni e disagi in tutta la provincia di Napoli nei giorni scorsi si è abbattuto con violenza su Portici. L’Orto Botanico è stato letteralmente devastato da una tromba d’aria, che ha distrutto decine di piante e provocato l’abbattimento di un centinaio di alberi preziosi. Numerosissime essenze arboree, gioiello e memoria storica plurisecolare, si sono irrimediabilmente schiantate al suolo. I danni sono inestimabili e molte delle specie botaniche provenienti da tutto il mondo sono perdute.
L’Orto Botanico di Portici, sorto nel 1872 all’atto della fondazione della Reale Scuola Superiore di Agricoltura, è un autentico scrigno naturalistico ora compromesso, nel quale convivono pregevoli testimonianze storico-architettoniche ed importanti collezioni di piante di ogni zona del mondo.
Occorrono risorse ed interventi rapidi da parte del Governo e della Regione Campania per riattare il sito, ma intanto l’associazione degli studenti AUSF (Associazione Universitaria Studenti Forestali) chiama tutti a raccolta con una raccolta fondi, chiedendo massima solidarietà in questo momento difficile.

progetto “Nuova linfa all’Orto botanico”
IBAN IT71F0101040090100000300047
Intestato a: Musei delle Scienze Agrarie – MUSA
Causale: ORTO BOTANICO DI PORTICI

da TG8 (Canale 8)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...